Laura Funk - @la_funk
PRIDE
Ph: Miss Sorry - @ilovemisssorry

“Bisogna allontanare l’idea che la bellezza ha dei canoni standard!”

About

“Apparire ed essere due parole che sono molto lontane l’una dall’altra. Apparire è l’immagine che gli altri hanno, spesso rappresenta l’ideale che hanno creato su ciò che pensano di te pregiudizi compresi. Ma non corrisponde a verità. Perché la realtà è come io mi vedo ed esprimo senza farmi condizionare dalle opinioni altrui. Sono curiosa e adoro reinventare il mio stile prendendo ispirazione da personaggi noti e anche dalle persone che mi circondano senza per lasciarmi troppo consigliare. Spesso poi i consigli mal si adattano a mio fisico “diverso” e alla mia personalità effervescente e a volta un pochino permalosa.
Dunque mi affido a poche persone che conoscono il mio stile e che sanno esaltare i miei punti forti.
Sono sempre stata timida, ma la prima volta che ho posato nuda ero totalmente rilassata e a mio agio. Il progetto era interessante, far uscire la bellezza dei corpi voluttuosi (qui ho un dubbio se lei intenda voluttà o altro) il fotografo mi ha compresa mettendomi al centro dell’attenzione ha messo in risalto le mie forme facendo uscire la mia femminilità con
l’unicità del mio corpo. Da quel momento posare nuda è stato un modo per esprimermi e per ribellarmi ai canoni moderni di bellezza!”

Volete saperne di più su Laura Funk?
Non perdetevi l’intervista completa QUI!

Cover Art by Edoardo Bernardini, illustratore/grafico freelancer, nerd e gamer che ama disegnare, soprattutto ‘pin up’.

Seguitelo su Instagram @edgameover88.

Vai alla barra degli strumenti